seminari della corrente umanista socialista

Abbiamo cominciato nel 2011 e da allora ogni anno in diverse località in Italia, nella Penisola iberica, in Argentina, in Francia centinaia di persone provenienti da tutto il mondo hanno cominciato ad essere protagoniste di gruppi di al massimo dieci persone ciascuno in cui riflettere assieme attorno a temi importanti per la vita di ognuno. Ogni anno un tema diverso e, ispirati dalle tante coordinate dell’umanesimo socialista, ogni partecipante si è sentito guidare e ha guidato riflessioni nuove e profonde, stimolanti e appassionanti, foriere di interrogativi e di una ricerca di risposte alternative.
In questo contesto in cui per tanti è difficile trovare il tempo per pensare o per dedicarsi a riflettere sulla propria vita, i seminari stanno rappresentando un’occasione di cura di sé e di scoperta del proprio mondo interno, momenti di condivisione e confronto tanto rari in una quotidianità in cui sempre più spesso ci si sente estranei, se non peggio, si percepisce inimicizia. Il tempo per il pensiero e per la condivisione fanno dei seminari un appuntamento atteso da tutte e tutti i protagonisti per trascorrere assieme una giornata fuori dal comune, dedicandosi alla scoperta e alla conoscenza di sé e degli altri, in un ricco scambio di idee. Senza correre contro il tempo, le riflessioni dei seminari vanno al ritmo dei propri protagonisti: le persone e le idee sono al centro di quest’opera comune che la Corrente umanista socialista ha ideato e ha nel tempo esteso a nuovi luoghi e nuove persone, lasciandosi a propria volta trasformare dai seminari stessi e dai suoi protagonisti.
Verso la costituzione di un movimento di persone e di idee, ciascuna delle annualità seminariali finora svolte ha contribuito a far sentire a centinaia di persone che vi partecipano il valore della fondazione di una teoresi che si occupa dell’umano, che prova a scoprire le caratteristiche più essenziali degli esseri umani e che cerca di comprenderle e di scegliere di indirizzarle beneficamente: è questo il senso più profondo della costruzione di una corrente di pensiero, di questo beneficiano i seminari che a propria volta a questo contribuiscono.